A SAN GREGORIO UN NUOVO CASO DI COVID 19

A darne notizia il sindaco, Corsaro, dopo le comunicazioni ufficiali degli organi sanitari

Data ultimo aggiornamento:
12/08/2020 06:43:01

 


 

SAN GREGORIO – In questo periodo estremamente concitato, e allo stesso tempo di comprensibile confusione, capita che la gente si lasci prendere dall`ansia e metta in giro notizie false, o bufale, o come si usa dire oggi “fake news”. È capitato nei giorni scorsi  ma il sindaco di San Gregorio, Carmelo Corsaro, aveva smentito tramite facebook.

Quella di oggi, invece, non è una bufala, è una notizia ufficiale: a San Gregorio vi è un nuovo caso di coronavirus. Per questo motivo, il primo cittadino ha diramato un comunicato per tranquillizzare i propri cittadini e ribadire le proprie raccomandazioni:

«Carissimi Sangregoresi – ha esordito Corsaro - ho il dovere di comunicarvi che la nostra comunità è stata colpita da un nuovo caso di Covid 19. 

«Ieri ho ricevuto la comunicazione ufficiale da parte degli organi sanitari competenti ed abbiamo immediatamente verificato le condizioni di salute  del nostro concittadino, che, al momento, è domiciliato presso la propria abitazione e non mostra gravi complicazioni.

«Ogni giorno sarà contattato, seguito e sostenuto nelle necessità quotidiane.

«Con ordinanza sindacale del 10 Agosto scorso – ha spiegato il dott. Corsaro - ho ripreso quanto già attuato dal Presidente della Regione Siciliana ed in particolare ho ordinato l`uso delle mascherine in qualsiasi luogo sia al chiuso sia all`aperto. Abbiamo intensificato i controlli, così come richiesto dalla Prefettura e saremo intransigenti a qualsiasi violazione in tale direzione.

«Tutto ciò – ha sottolineato - è una conseguenza dei nostri atteggiamenti che nell`ultimo periodo non sono stati consoni alla condizione emergenziale che stiamo vivendo.

«Vi invito ed esorto, pertanto, ad attuare tutte le buone prassi che in questi mesi ci hanno  aiutato a limitare il diffondersi del virus.

«L`uso della mascherina, in particolare, - ha concluso il sindaco - diventa oggi più di prima, uno strumento indispensabile per evitare nuove chiusure e limitazioni alla nostra quotidianità, un piccolo sacrificio che ci consentirà di poter continuare a svolgere una vita normale».

  

San Gregorio di Catania 11 agosto 2020

 

 

Dott. Alfio Patti 

Ufficio Stampa

Ulteriori informazioni