La Legge regionale n. 5 del 2014, articolo 6, comma 1 - disposizioni finanziarie per l’anno 2014- ha introdotto forme di democrazia partecipata finalizzate al coinvolgimento della società civile per la destinazione del 2% del totale dei trasferimenti regionali spettanti a ciascun Comune.

Il Consiglio comunale, con propria deliberazione n. 47 del 28/10/2019, ha approvato le seguenti linee guida per l'attuazione delle forme di democrazia partecipata per l'anno 2019.

Finalità e Oggetto:

La Democrazia partecipata si propone quale strumento innovativo di stimolo e di partecipazione dei cittadini alla vita politica ed amministrativa del proprio territorio, richiedendo il coinvolgimento della cittadinanza nelle scelte di bilancio in misura pari almeno al 2% dell’assegnazione di parte corrente disposta per ciascuna anno in favore dei comuni Siciliani da parte della Regione Siciliana;

Il Budget, ossia l’importo per il quale si richiede alla cittadinanza di esprimere un’indicazione in ordine alla destinazione, potrà essere modificato in base alle disposizioni del dipartimento Autonomie Locali della Regione Siciliana, che fornisce le modalità attuative;

Chi può partecipare?

Possono partecipare tutte le persone fisiche residenti anagraficamente nel Comune di San Gregorio di Catania che abbiano compiuto 18 anni.



Le indicazioni in merito alla preferenza potranno pervenire dal 15 al 30 Novembre 2019 con le modalità sopraindicate, ed esprimendo una sola preferenza sulle seguenti azioni:

Vota:

Inserisci il codice fiscale


CODICE FISCALE



DICHIARO inoltre:





Scegli










San Gregorio di Catania, lì 4 Novembre 2019

IL SINDACO
Dott. Carmelo Corsaro

Powered by ALIQUIS.IT