BANDO PER NUOVA GESTIONE IMPIANTO ELETTRICO E VIDEOSORVEGLIANZA AL CIMITERO DI SAN GREGORIO

Data ultimo aggiornamento:
18/04/2021 18:43:11

SAN GREGORIO – È stato pubblicato il bando per partecipare alla progettazione e la gestione dell’impianto elettrico per le lampade votive e l`installazione di videosorveglianza nel cimitero sangregorese. La tabella dei criteri, già pubblicata il 3 aprile scorso, prevede tre novità rispetto alle gestioni precedenti. Si tratta dell’uso di energia elettrica da fonti di energia rinnovabile per tutto il periodo dell`affidamento del servizio che dovrebbe durare oltre quattro anni; l`installazione di telecamere a circuito chiuso che la ditta aggiudicataria dovrà installare entro 90 giorni dall`avvio del servizio e l’attivazione di un apposito sito Web in cui saranno disponibili le informazioni aggiornate di interesse degli utenti: tariffe, modulistica, avvertenze.

La ditta che si aggiudicherà il progetto, quindi, invierà le bollette direttamente a casa degli utenti, farà la manutenzione ordinaria e straordinaria dell`impianto che sarà a led e si interfaccerà con il pubblico degli utenti tramite un nuovo sito web per mezzo del quale si potranno seguire tutte le notizie e le modalità relative ai servizi offerti.

«La ditta che si aggiudicherà l’appalto al cimitero – ha sottolineato l’assessore ai Servizi cimiteriali, Giovanni Zappalà – avrà l’obbligo di trovare energie alternative rispetto a quelle tradizionali, come i pannelli solari e gli impianti a led trovando, in questo modo, fonti di risparmio oltre all`uso di energia pulita. Le novità – ha continuato l’assessore - saranno rappresentate anche dall’installazione, per la prima volta nel sito, di telecamere interne ed esterne a circuito chiuso e dall’istituzione di un sito web per informatizzare i servizi e accorciare le distanze tra ente e cittadini. Sarà possibile segnalare subito i guasti – ha precisato ancora Zappalà - o eventuali errori; pagare direttamente online, sapere i costi di lampade votive o dei loculi, insomma una modernizzazione del servizio nel rispetto dei tempi nuovi. Per questo – ha concluso Zappalà – devo ringraziare il sindaco, Carmelo Corsaro, per la libertà di azione e il sostegno accordatimi e l’ufficio tecnico comunale nella persona dell’ing. Vito Mancino».

     

San Gregorio di Catania 07 Aprile 2021

Dott. Alfio Patti 

Ufficio Comunicazione e Stampa

Ulteriori informazioni