INIZIATA LA COSTRUZIONE DEL MARCIAPIEDE CHE COLLEGA VIALE EUROPA AL CIMITERO

Sicurezza per i pedoni che da anni aspettavano quest’opera pubblica

Data ultimo aggiornamento:
06/05/2021 12:26:22

SAN GREGORIO – Il tratto che va dal Viale Europa al Cimitero è uno dei tratti più frequentati, purtroppo, ma sino ad oggi percorrerlo a piedi è stato sempre pericoloso per via dell`intenso flusso automobilistico che da San Gregorio si dirige a San Giovanni La Punta e viceversa.

Dopo un lunghissimo e farraginoso iter burocratico l’Amministrazione Corsaro è riuscita a portare al termine uno dei progetti importanti iniziati dall`allora assessore Ivan Albo e portato in cantiere già nella giornata di ieri.

«Finalmente i lavori per la realizzazione del nuovo marciapiede in Via Roma, nel tratto che collega il Viale Europa al Cimitero hanno preso il via – ha commentato soddisfatto l’assessore ai Lavori pubblici, Salvo Cambria -. Questa importante arteria pedonale metterà in sicurezza i tanti pedoni che giornalmente sono obbligati a percorrere quel tratto di strada che conduce al cimitero comunale e che non assicurava loro alcuna sicurezza. Infatti, in passato – ha ricordato ancora Cambria – proprio su questo tratto ha perso la vita un pedone sangregorese mentre si recava al Cimitero.

«Oggi sono felice - ha commentato Cambria - di poter dare comunicazione dell`avvio dei lavori in quanto era una delle mie prerogative e di questa amministrazione Corsaro; e cioè portare avanti i progetti elencati nel nostro programma di sviluppo e sicurezza del territorio sangregorese e proprio per questo motivo ringrazio i dirigenti del nostro Comune che, pur se in esiguo numero di personale, hanno svolto un ottimo lavoro: dall`architetto Feroleto all`ingegnere Mancino, ma anche il comandante della Polizia Locale Sorbello per il controllo e lo snellimento della viabilità, non per ultimo ringrazio il sindaco, Carmelo Corsaro, che per l`ennesima volta è stato determinante nel far sì che l`opera si realizzasse».

Per il giovane consigliere comunale, Francesco Pennisi, che ha seguito l’assessore Cambria durante l`espletamento dell’iter «si è arrivati a realizzare un`opera tanto attesa e di grande utilità - ha detto-. Adesso, in sicurezza, tutti i cittadini potranno raggiungere il Cimitero per rendere omaggio a propri cari senza ansia né apprensione».

Adesso nel carnet degli appuntamenti “Lavori pubblici” dell`amministrazione Corsaro è previsto un più importante intervento che prevede il rifacimento di tutto il Viale Europa con la realizzazione della raccolta delle acque piovane; nuovo asfalto e il nuovo svincolo Paesi Etnei.

 

San Gregorio di Catania 06 maggio 2021


                                                                                                              Dott. Alfio Patti 

Ufficio Comunicazione e Stampa

Ulteriori informazioni