CHANGING COURSE, CAMBIARE ROTTA

Come accompagnare la genitorialità. Interventi mirati su minori in condizione di disagio e vulnerabilità

Data ultimo aggiornamento:
03/06/2021 16:19:25

SAN GREGORIO – Anche San Gregorio ha aderito, in partenariato, al Progetto “Changing Course” promosso da “Accompagnare la genitorialità Onlus” insieme ad altri quattro Comuni e realizzato con il contributo del Dipartimento per le Politiche della famiglia, Presidenza del Consiglio dei ministri.

Si tratta di interventi su minori in condizione di disagio e vulnerabilità e microreti solidali per combattere la povertà educativa.

Il progetto, che investirà il settore dei Servizi sociali e della Famiglia, coordinati dall’assessorato alle Politiche sociali, diretto da Seby Sgroi, prenderà il via il 14 giugno e avrà la durata di sei mesi. È rivolto principalmente ai minori che per motivi sociali ed economici, o per le loro vulnerabilità fisiche e psichiche sono stati i più colpiti in questi mesi.

La partecipazione è gratuita.

Tante le iniziative e i laboratori previsti per i minori, da quelli creativo-manuali a quelli teatrali; da quelli sportivi a quelli musicali; da quelli artistici a quelli giornalistici. L`intervallo di età previsto per i minori va dai 3 ai 16 anni.

Importante sottolineare che durante la durata del Progetto sarà allestito un “Punto famiglie” che erogherà gratuitamente consulenze legali; lavorative; psicoeducative e di assistenza sociale. Sarà attiva una banca delle ore e organizzato un corso per babysitter destinato a mamme inoccupate o disoccupate. Per informazioni relative alla partecipazione ai laboratori rivolgersi ai Servizi Sociali di Via Bellini, 7.

 

San Gregorio di Catania 03 giugno 2021

Dott. Alfio Patti 

Ufficio Comunicazione e Stampa



                                                                                                               


Ulteriori informazioni