SAN GREGORIO, EMERGENZA CENERE VULCANICA: IL SINDACO VIETA LA CIRCOLAZIONE AI VEICOLI A DUE RUOTE

E impone di non superare i 30 km/h ai restanti veicoli

Data ultimo aggiornamento:
07/06/2021 12:05:55

SAN GREGORIO – A causa della copiosa caduta di cenere vulcanica, avvenuta nel pomeriggio di ieri, 4 giugno, il sindaco di San Gregorio, Carmelo Corsaro, ha istituito il “divieto di circolazione stradale per i mezzi a due ruote» e ha istituito anche  «il limite massimo di velocità di 30 km/h per tutti i restanti veicoli in transito nel territorio comunale fino al ripristino delle condizioni di sicurezza della circolazione stradale».

Lo ha comunicato con l`ordinanza n. 15 di oggi, 5 giugno, per fronteggiare l`emergenza cenere vulcanica che ha colpito di nuovo la cittadina sangregorese.

Già da stamattina sono state coinvolte le spazzatrici in alcuni punti del paese e la sicurezza stradale potrà ritornare solo dopo la rimozione della cenere.

L`Ufficio tecnico provvederà, con servizi straordinari, a far rimuovere la sabbia vulcanica dalle strade e a ripulire tombini e caditoie.

Un`apposita segnaletica stradale, programmata dalla Polizia locale, sarà installata all`ingresso e all`uscita della cittadina.

Si invitano gli automobilisti e rispettare l’ordinanza, ne vale della loro sicurezza.

 

San Gregorio di Catania 05 giugno 2021

Dott. Alfio Patti 

Ufficio Comunicazione e Stampa

 

                                                                                                                                                                                                                                                          


Ulteriori informazioni