“SCREENING ONCOLOGICO NEI COMUNI DEL DISTRETTO 19”

Dal 9 al 21 giugno un mezzo mobile attraverserà tutti i 13 Comuni. Si parte con San Gregorio. L’assessore Sgroi: «Lodevole iniziativa di Regione e Asp Catania»

Data ultimo aggiornamento:
23/05/2022 14:32:07

SAN GREGORIO – Giovedì 9 giugno, dalle ore 8 alle ore 18,30 un mezzo dell’Azienda sanitaria provinciale sosterà a Piano Immacolata a San Gregorio per uno screening oncologico per individuare precocemente eventuali tumori della mammella, della cervice uterina e del colon retto. Sulle basi delle indicazioni del Ministero della Salute e della Regione Siciliana sono invitati a partecipare, esclusivamente e rigorosamente previa prenotazione tramite numero verde: 800 89 40 07, le donne da 25 a 64 anni per lo screening del tumore della cervice uterina; le donne di fascia d’età da 50 a 69 anni per lo screening della mammella e gli uomini e le donne dai 50 ai 69 anni per lo screening del tumore del colon retto.

«È una lodevole e importante iniziativa quella intrapresa dalla Regione Siciliana e dall’Asp Catania – ha commentato l’assessore ai Servizi sociali, Seby Sgroi – noi come Comune ci siamo sempre prodigati a offrire screening gratuiti ai nostri cittadini. Questa iniziativa, quindi, ben si sposa con la nostra visione sulla sanità sociale».

Il primo Comune ad essere interessato dall’operazione sanitaria sarà proprio San Gregorio, Comune facente parte del “Distretto Sanitario 19” presieduto dal sindaco Carmelo Corsaro. Successivamente, giorno dopo giorno, si susseguiranno cronologicamente, continuando dal 10 giugno Camporotondo Etneo, Gravina di Catania, San Giovanni La Punta, Valverde, Sant’Agata Li Battiati, Trecastagni, Viagrande, San Pietro Clarenza, Mascalucia, Tremestieri Etneo, Nicolosi e Pedara.

Le attività di screening oncologico rappresentano interventi di Sanità pubblica organizzate con sistematicità dalle Aziende sanitarie provinciali (Asp) che coinvolgono la popolazione sana in determinate fasce di età in cui è maggiore il rischio di sviluppare tumori.

 

San Gregorio di Catania 23 maggio 2022

 

 

Dott. Alfio Patti

Ufficio Comunicazione e Stampa

Ulteriori informazioni