SAN GREGORIO: SUPERATI I 200 CONTAGI

Repentino aumento dei positivi. Si registra un peggioramento dell’epidemia

Data ultimo aggiornamento:
12/07/2022 14:45:44

SAN GREGORIO – Anche San Gregorio, così come la Sicilia, segue l’andamento epidemico nazionale.

Nonostante il periodo estivo, in cui molte attività vengono svolte all’aperto, si continua a registrare l’acuirsi dei contagi. A San Gregorio, secondo gli ultimi dati dell’Asp aggiornati, vi sono 212 positivi, un numero considerevole visto i buoni risultati ottenuti a marzo scorso.

In Sicilia, secondo il Ministero della Salute, Istituto Superiore di Sanità, i casi totali sono: 1421597/Incidenza cumulativa: 29607.55 per 100.000 - Casi con data prelievo/diagnosi nella settimana 27/6/2022-3/7/2022: 32.440 | Incidenza: 675.63 per 100.000.

Ovviamente l`emergenza non è finita: il virus è ancora in circolazione, anche se grazie alle misure prese negli ultimi mesi dal Governo e alle nuove regole introdotte su igiene e distanziamento sociale, i contagi si sono ridotti in maniera significativa.
A quanto pare la convinzione che col caldo il virus sarebbe scomparso o quantomeno ridotto al minimo è scemata: si continua a censire un peggioramento dell’epidemia.

A San Gregorio gli isolati sono solo 70. Ma i dati non sempre raccolgono la vera entità dei contagi perché in diversi non dichiarano la loro positività e molti di loro non sanno nemmeno di essere positivi asintomatici.

Cosa fare allora? «In questa fase – ribadisce il primo cittadino, Carmelo Corsaro -, vi è la necessità di continuare ad adottare le misure comportamentali individuali e collettive previste e raccomandate, e cioè l’uso della mascherina, aerazione dei locali, igiene delle mani e ponendo attenzione alle situazioni di assembramento».

 

San Gregorio di Catania 11 luglio 2022

 

 

Dott. Alfio Patti

Ufficio Comunicazione e Stampa

Ulteriori informazioni