PROGRAMMA SPETTACOLI ESTATE 2022

Presentato ieri nei dettagli il nutrito carnet

Data ultimo aggiornamento:
26/08/2022 09:42:30

SAN GREGORIO – È stato presentato ieri, nell’Aula consiliare del Municipio, l’intero programma dell’Estate 2022  che avrà inizio giovedì 25 agosto con la commedia teatrale “L’aria del continente” di Martoglio e si concluderà sabato 24 settembre con un concerto in omaggio a Puccini.

Nel cartellone di quest’anno tre grandi ritorni: le serate danzanti, il “Polpette in Festival” e l’Antico Corteo storico della Rosa. Non mancheranno appuntamenti col cabaret, momenti folkloristici, un concerto di musica classica e la sfilata della Fanfara dei bersaglieri di Zafferana.

Il 3 settembre importante appuntamento con la Solennità del Santo Patrono Gregorio Magno.

A spiegare nei dettagli il programma, che prevede 18 appuntamenti, sono stati l’assessore allo Spettacolo, Giovanni Zappalà, l’assessore alla Cultura, Giusi Lo Bianco, la vice presidente del consiglio comunale, Graziella Ferro. Presenti anche l’attore e regista, Santi Consoli, come rappresentante di “Folk Etna” che si esibirà il 28 agosto alle ore 21 in Piazza Immacolata e Gaetano Fatuzzo, rappresentante del “Polpette in Festival”.

«Nonostante quest’anno abbiamo avuto delle ristrettezze economiche – ha spiegato Zappalà – siamo riusciti a mettere su un cartellone di tutto rispetto cercando di accontentare tutti i gusti dei nostri concittadini. Ma l’Amministrazione punta su tre eventi cardini che sono, in ordine cronologico: il 3 settembre la Solennità del nostro Patrono Gregorio Magno; il 4 settembre l’Antico Corteo storico della Rosa, nostro fiore all’occhiello, che manca da tre anni, insieme agli sbandieratori “Antica Compagnia dell’Etna” e il Gruppo di tamburi di Giarratana;  e le “Polpette in Festival” che si terrà dal 09 al 11 settembre a partire dalle ore 20,30 in piazza Immacolata».

Per l’assessore Lo Bianco «le difficoltà sono state superate – ha commentato -; siamo riusciti nell’intento perché abbiamo sempre creduto nel lavoro di squadra e abbiamo voluto offrire momenti di socializzazione necessari dopo questi lunghi periodi di isolamento. Ci auguriamo che possano godere di queste iniziative, comprese quelle gastronomiche, anche persone provenienti dall’Hinterland catanese soprattutto per il Corteo storico che tanto lavoro comporta realizzarlo».

 «Tutte queste iniziative sono state pensate e realizzate per il benessere psicofisico dei nostri cittadini – ha concluso Graziella Ferro -; veniamo fuori da un biennio molto pesante ed evadere dalla routine farà certo bene a tutti». Info e altri dettagli del programma sul sito ufficiale del Comune.

 

San Gregorio di Catania 23 agosto 2022

 

 

Dott. Alfio Patti

Ufficio Comunicazione e Stampa

Ulteriori informazioni